Otto soldati ucraini uccisi dalla milizia

49

UCRAINA – Lugansk. 19/06/14. Secondo la testata lifenews.ru la milizia ha catturato otto soldati del battaglione ucraino “Idar”. Secondo la testata i soldati sarebbero stati catturati e bendati. Dall’inizio della battaglia, sempre secondo il giornale, sarebbero stati uccisi 100 soldati dell’esercito regolare ucraino.

L’ultima battaglia avrebbe avuto luogo il 18 giugno nel pomeriggio, tra le 14 e le 17 circa, l’esercito regolare era composto da 300 soldati. Come osservato nei media ucraino, le azioni del battaglione erano pianificate ma non coerenti non condivise con i superiori. Per questo motivo ci sarebbeo tanti morti tra le file dei soldati.