IS scava trincee ai confini con la Turchia

79

TURCHIA – Ankara. 12/07/15. IS sta scavando trincee della profondità di almeno 3 metri ai confine siriano con la Turchia a Jarablus. Fontevoa-islam.com

Secondo fonti locali IS starebbe scavando trincee con mezzi pesanti. Secondo le autorità turche le trincee sono state scavate in previsione di un possibile attacco da parte delle truppe della Protezione Unità Persone (YPG) curdo-siriana, che è considerato come l’ala militare del Democratic Union Party (PYD). Sempre dalla Turchia, vi sono foto in cui si vedono combattenti di IS che mettono mine al confine siriano/turco. Il Territorio siriano di Jarabulus è stato conquistato da IS nell’estate dello scorso anno, si trova adiacente al confine con la Turchia. Nel frattempo, le forze armate turche, ha monitorato le attività militari di IS e migliorare la sicurezza alla frontiera. Il 15 giugno, è la perdita di Tal Abyad, una delle principali roccaforti in Siria nelle mani del YPG e il Free Syrian Army (FSA).