Uganda, tasse in aumento

55

UGANDA – Kampala. 18/5/13, Il governo dell’Uganda ha escluso la possibilità di tagliare le tasse, come chiesto dai parlamentari di MPs.  Al contrario salasserà imprese e cittadini per finanziare i progetti di governo nel 2013/2014.

Da quando il governo aveva annunciato il progetto di bilancio entro giugno le associazioni di categoria avevano protestato per l’elevata tassazione sostenendo che anche la redazione del bilancio sarà un costo che peserà sulle spalle dell’imprenditoria ugandese.  In un’intervista esclusiva con New Vision, Matia Kasaija, il ministro di Stato per le Finanze ha detto che chi pensa che il governo abbasserà le tasse, sta perdendo tempo. «Non possiamo tagliare quelle tasse perché abbiamo bisogno di raccogliere fondi per finanziare i vari programmi di governo. Inoltre, anche con quelle tasse, rimarranno senza soldi capitoli di spesa prioritari per l’Uganda» ha chiosato Kasaija. A seguito di scandali di corruzione che hanno causato perdite per miliardi i donatori hanno deciso di non sostenere l’Uganda. Il Governo intende introdurre un dazio supplementare del 50% dell’accisa sul carburante per ottenere previsioni di entrate sh72.72b, secondo il documento quadro. Tale tassa causerà inevitabilmente un aumento dei costi di trasporto del paese. Il comitato consultivo di bilancio presidenziale ha anche proposto un prelievo supplementare 1% in Uganda Communications Commission sul reddito lordo di tutte le aziende di telecomunicazioni da cui il governo si aspetta di raccogliere sh8.4b. E ancora il governo prevede inoltre di introdurre un prelievo sulle chiamate internazionali da cui spera di riscuotere entrate di sh40b. Transazioni di denaro per cellulari saranno tassati per generare previsioni di entrate 48.2B. IL Governo prevede inoltre di guadagnare sh8b facendo leva sul Valore Aggiunto (IVA) in materia di acque per uso domestico e ottenere un ulteriore sh9m dalla cittadinanza e commissioni di controllo dell’immigrazione. Saranno introdotte anche le imposte sulle esportazioni di pesce e latte trasformato per generare da cui prevede maggiori entrate per sh9.2b e sh1.2b rispettivamente. Costi extra da riscuotere da Uganda Registration Service Bureau genereranno un fatturato di circa sh15b. Aumenta la quota di iscrizione del motociclo di Sh70, 000 per generare entrate stimato sh5.04b mentre immatricolazione dei veicoli a motore sarà aumentato di SH200, 000 per generare previsioni di entrate sh7.2b. L’opposizione al Governo ha minacciato di noi approvare il bilancio e di indire scioperi in tutta la nazione.