Registro ipotecario unico

52

UZBEKISTAN – Tashkent. 24/06/14. In conformità con la decisione del uzbeka Consiglio dei Ministri dello stato unitario verrà creato il registro “Ipotegcario” unico. E verrà creato all’interno della Banca Centrale della Repubblica.

La legge “Sul Registro ipotecario” crea la base giuridica per la creazione del Registro di sistema unificato di informazioni sui diritti dei creditori per la proprietà del debitore, che entrerà in vigore dal 1 luglio 2014. I compiti del SUE è dare vita al Registro in un sistema unificato sulla proprietà, rispondendo così alle richieste del legislatore. La risoluzione ha inoltre approvato il regolamento “sulla procedura per mantenere Registro ipotecario”, che sarà efficace dal 1 ° luglio 2014. Il regolamento definisce le condizioni e la procedura e le voci nel Registro di sistema e le loro modifiche e le cancellazioni, e la ricerca delle ipoteche e proprietà. Il Registro ipotecario, del SUE, verrà depositato in un unico database elettronico di informazioni su Internet utilizzando un protocollo di connessione sicura. Tutte le persone senza restrizioni hanno il diritto di cercare informazioni nel “Registro Ipotecario”. L’accesso alle altre funzioni del Registro, compreso il rilascio di una dichiarazione sui risultati della ricerca sono presentati alle persone che si sono preventivamente registrate e sono state autorizzate. Gli esperti ritengono che l’introduzione di un registro unico metterà fine ai tentativi di iscrivere le stesse proprietà in più istituti per ottenere prestiti. Andando così a rafforzare la fiducia tra il istituzioni bancarie e finanziarie e clienti. Oggi ci sono 26 banche commerciali in Uzbekistan. Il totale attivo delle banche commerciali dell’Uzbekistan è aumentato del 0,5 per cento a Gennaio – marzo 2014 rispetto al 2013 – fino a 44.100 miliardi soums, tra cui il portafoglio totale del prestito – è dell’1,1 per cento fino a 26.800 miliardi soums.