Multati e rilasciati tre pescherecci cinesi in Sudafrica

55

SUD AFRICA – Pretoria 03/06/2016. Tre pescherecci cinesi hanno pagato multe per un totale 1,3 milioni di Rand sono stati pagati da tre pescherecci sequestrati dopo essere stato bloccati da una task force sudafricana delle autorità di polizia del paese.

Le navi, riporta Defence Web, erano state scortate nel porto di East London a fine maggio ed erano tate bloccate per presunta pesca illegale nella zona economica esclusiva territoriale del paese.
Le navi avevano a bordo più di 600 tonnellate di calamari, ma i test scientifici hanno dimostrato che ​​non erano stati pescati nelle acque territoriali del Sud Africa.
Sanzionati dal tribunale, dopo il pagamento delle ammende i comandanti delle navi sono stati autorizzati a procedere verso la Cina.