Baku valuta l’ingresso nell’APSCO

76

AZERBAIJAN – Baku. 06/06714. L’Azerbaijan sta valutando l’adesione all’Organizzazione spaziale di cooperazione per l’ Asia -Pacifico (APSCO). Fonte Ministero delle Comunicazioni e le alte tecnologie dell’Azerbaijan riportata da Today.az.

Le prospettive di cooperazione con l’organizzazione sono state discusse nell’ambito della riunione tra il Ministro delle Comunicazioni e alte tecnologie Ali Abbasov, il segretario generale, APSCO, Jalal Anvar e il Direttore Generale di APSCO, Murat Yasar Bayrak. Il lato azero è pronto ad esaminare le procedure per l’adesione APSCO. A farne parte Bangladesh, Cina, Iran, Mongolia, Pakistan, Perù, Tailandia e Turchia che si uniscono all’organizzazione internazionale nel campo della ricerca e dello sviluppo dello spazio. Gli obiettivi dell’organizzazione sono sviluppare programmi spaziali congiunti dei paesi partecipanti, con la creazione di una fondazione per la cooperazione nell’uso pacifico dello spazio per la scienza e la tecnologia, prendendo misure efficaci per aiutare gli stati membri in settori quali ricerca e sviluppo tecnologico, formazione del personale nella progettazione e realizzazione di progetti di esplorazione dello spazio. L’organizzazione sostiene anche lo sviluppo della cooperazione, lo sviluppo congiunto e la condivisione di esperienze tra stati membri nel campo della tecnologia spaziale e la sua applicazione, così come nel campo della ricerca spaziale.