Socar si compra Socar Ucraina

52

AZERBAIJAN – Baku. Il comitato ucraino Anti-monopolio ha sancito che la SOCAR (State Oil Company of Azerbaijan Republic), compagnia nazionale petrolifera azera, ha il diritto di aumentare la propria partecipazione nel capitale sociale SOCAR Energy dell’Ucraina. Ciò consentirà a SOCAR di acquisire più del 50 per cento dei voti in pancia alla società Ucraina,  a riferirlo un comunicato stampa della società ucraina.  L’obiettivo è quello di aumentare in Ucraina il numero delle stazioni di rifornimento con il marchio SOCAR fino a 100 unità entro il 2013. Sono circa 18 le stazioni di servizio a marchio SOCAR commissionate che si vanno ad aggiungere a quelle già esistenti per un totale di circa 33 stazioni di rifornimento Socar che operano sul mercato ucraino.