Nuovo pozzo Socar nel Caspio

50

AZERBAIJAN – Baku 24/7/13. La Socar, compagnia petrolifera di Stato dell’Azerbaijan, sta costruendo nuovo impianto (il numero 1954a) sul campo di Neft Daşları nel settore azero del Mar Caspio, come si legge in un documento pubblicato dalla società. 

Secondo il rapporto, la struttura, progettata per la perforazione di 10 nuovi pozzi verrà situata a una profondità di 19 metri. La società coinvolta nell’operazione è la Neftegazstroy.

La Socar comprende al suo interno Azerneft (produttrice di petrolio e gas), Azerkimya (impresa del settore chimico) e Azerigas (distribuzione del gas), oltre alle associazioni di produzione.

Accanto a queste realtà societarie, vi sono poi strutture di servizio alle imprese e istituzioni impegnate in operazioni di geofisica e di perforazione.