Tabqa ancora in mano a iSIS?

49

SIRIA – Tabqa. 03/06/16. Mentre in Siria le SAA (forze di sicurezza siriane) si preparano ad attaccare Raqqa, e gli alleati di Assad sono pronti a espugnare a ISIS Manbej, Daesh mostra ben due servizi fotografici da Tabqa, città, secondo le autorità siriane espugnata a dicembre, con tanto di liberazione di 200 militari intrappolati nella base.

I due servizi fotografici mostrano: le frustate a un ladro, per ISIS si tratta di applicazione della legge; e ancora, altro servizio fotografico, sempre da Tabqa, della Hisbah, la polizia di prossimità che va nei negozi e controlla la merce. Si tratta di un vero e proprio controllo della “sicurezza alimentare” e “sicurezza dei beni”. Due servizi che mostrerebbero la radicalizzazione di ISIS sul territorio. E quindi del controllo di Daesh sulla città e sui cittadini.