Iran chiede una zona economica speciale

42

SIRIA – Damasco. 26/05/14. Il presidente siriano Bashar al-Assad ha annunciato l’intenzione di fare appello alla Commissione economica eurasiatica per chiedere l’istituzione di una zona di libero scambio con l’Unione doganale euroasiatica. Lo ha fatto in occasione della riunione della Commissione intergovernativa russo-siriana tenutasi a Damasco il 26 maggio, a darne notizia il vice primo ministro Dmitry Rogozin, in un’intervista rilasciata al “Kommenrsant”.

 «Inoltre, abbiamo siglato un accordo sulla reciproca assistenza amministrativa in materia doganale e firmato un protocollo relativo alla concessione di aiuti umanitari in Siria» ha poi aggiunto Rogozin. Per quanto riguarda le prossime elezioni in Siria, il vice primo ministro ha detto che sono in conformità con la legge fondamentale e svolte nel tempo stabilito. Fonte benews.kz.