Alla Nigeria interessa la Blue Economy

47

ITALIA – Mazara del Vallo 03/01/2014. Anche la Nigeria sarà fra i Paesi partecipanti al Blue Sea Land 2014.

Prosegue, infatti, l’attività di internazionalizzazione del Distretto Produttivo della Pesca – Cosvap nell’ambito del “Foro per l’Africa, Mediterraneo e Medio Oriente Allargato”. Il presidente del Distretto, Giovanni Tumbiolo, accompagnato dal neo Ambasciatore d’Italia in Nigeria, S.E. Fulvio Rustico, ha incontrato l’Ambasciatore di Nigeria in Italia, S.E. Erick Tonye Aworabhi.

I due diplomatici hanno manifestato molto interesse per le attività di cooperazione internazionale intraprese in questi anni dal distretto siciliano nei campi della ricerca e

innovazione finalizzata alla tutela e valorizzazione del patrimonio ittico e dell’ambiente marino secondo i principi della “blue economy”.

L’ambasciatore Aworabhi ha assicurato una qualificata presenza nigeriana nei settori della pesca, agricoltura ed agroalimentare all’edizione 2014 di “Blue Sea Land”. 

La grande expo delle eccellenze agroalimentari nel 2013 ha visto la partecipazione di oltre 350 imprese, 150 espositori, 60 buyer e rappresentanti istituzionali di 24 nazioni e la presenza di oltre 40mila visitatori.