Shah Deniz pronta per TAP

53

AZERBAIJAN – Baku. 17/11/14. Il volume medio giornaliero di produzione di gas condensato nel campo di Shah Deniz nel Mar Caspio ha raggiunto 28 milioni di metri cubi, fonte SOCAR citata dalla agenzia Trend.

«Il Gas è prodotto da sei pozzi nel campo e il volume di produzione di gas è pari a 28 milioni di metri cubi», ha detto la fonte. I dati precedenti hanno detto che il volume medio giornaliero di produzione di gas in giacimento di Shah Deniz è stato pari a 27-27.500.000 di metri cubi. Nei primi nove mesi del 2014 sono stati prodotti circa 7.250 milioni di metri cubi di gas e 1,7 milioni di tonnellate di condensato sono stati prodotti presso il campo.
Le previsioni per fine del 2014 indicano il volume di produzione di gas dovrebbe superare 9 miliardi di metri cubi, mentre il volume della produzione di gas condensato supererà le previsioni a 2,6 milioni di tonnellate.
Il campo fornisce gas all’Azerbaigian, Georgia, Turchia e Europa. Il gas sarà prodotto nella seconda fase di sviluppo del campo di Shah Deniz in Azerbaigian sarà la principale fonte del corridoio meridionale del gas, che prevede il trasporto del gas del Mar Caspio ai mercati europei. Il consorzio Shah Deniz ha annunciato che la TAP sarà la via principale per il trasporto suo gas verso l’Europa a fine giugno. La capacità iniziale di TAP sarà pari a 10 miliardi di metri cubi all’anno, con la possibilità di espansione a 20 miliardi di metri cubi all’anno. Il progetto di costruzione del TAP dovrebbe iniziare nel 2015.