La polizia giamaicana marca visita

94

Giamaica – Kingston 03/06/2015. Il sindacato di polizia della Giamaica ha scioperato il 2 giugno contro i ritardi del governo sulla proposta di aumentare del 5 per cento i salari dei dipendenti pubblici.

Secondo l’agenzia Efe, la polizia ha deciso di scioperare dopo che il governo non ha accettato la loro richiesta di un incremento del 20 per cento in due anni. La Jamaica Constabulary Force, riporta Efe, afferma che più di 300 agenti di polizia si sono dati malati il 2 giugno. «Questo comportamento non è appropriato per un servizio essenziale; espone il pubblico a rischi inutili; e può danneggiare l’immagine professionale della Jcf», ha detto il ministro per la Sicurezza Nazionale Peter Bunting. I dipendenti pubblici della Giamaica hanno il loro stipendio congelato dal 2010.