Gazprom vende gas a Naftogaz

44

RUSSIA – Mosca 12/10/2105. È ritornato il gas russo in Ucraina.

Gazprom ha ricevuto da Naftogaz il prepagamento di 234 milioni di dollari per le forniture di gas nel mese di ottobre e ha ripreso le esportazioni di gas verso l’Ucraina dopo una pausa di tre mesi. Ha dato l’annuncio il Ceo Gazprom, Alexey Miller, in conferenza stampa, riporta Ria Novosti.
«Oggi alle ore 10, Gazprom ha aperto le forniture di gas all’Ucraina» Naftogaz «ha effettuato il pagamento anticipato per un importo di 234milioni dei dollari del promessi 500 milioni di dollari; l’Ucraina ha chiesto la consegna di 114 milioni di metri cubi al giorno, che corrisponde a una selezione annuale Gas per l’Ucraina di 52 miliardi di metri cubi», – ha detto Miller. Il 9 ottobre, il capo della Gazprom, aveva annunciato un accordo con Naftogaz Ucraina per il pagamento anticipato e la ripresa programmata delle forniture. “Naftogaz” poi ha confermato questi accordi, e ha dato notizia del pagamento anticipato. L’Ucraina ha inviato a Gazprom una richiesta per la fornitura di 2 miliardi di metri cubi di gas nel mese di ottobre, ha detto Miller. Il pacchetto gas che Ucraina, Federazione Russa e Ue hanno siglato il 25 settembre prevedeva l’acquisto da parte di Naftogaz di 2 miliardi di metri cubi di gas da Gazprom con un prestito di 500 milioni avuto con l’aiuto della Commissione europea. Come parte del pacchetto invernale, il governo russo ha fatto all’Ucraina uno sconto per il quarto trimestre di circa 20 dollari per mille metri cubi. Stesso il prezzo del contratto di 248-252 dollari per mille metri cubi, aveva detto in precedenza il ministro dell’Energia russo Alexander Novak.
Ulteriori accordi tra Gazprom e Naftogaz prevedono la revoca della clausola “take or pay” fino al 31 marzo 2016. Inoltre, prevede la possibilità per l’Ucraina di selezionare il gas nel funzionamento quotidiano fino a 114 milioni di metri cubi.
Nel periodo gennaio-giugno 2015 l’Ucraina ha acquistato 3,7 miliardi di metri cubi di gas russo.; nei mesi di luglio, agosto e settembre, Naftogaz non ha acquistato gas dalla Russia, perché Kiev non era soddisfatta dal prezzo, che comprende uno sconto di 40 dollari su mille metri cubi.