RUSSIA. Trenta nuovi accordi tra Riyadh e Mosca

65

A seguire la visita in Medio Oriente del presidente russo, Vladimir Putin, si fatica a dire che la Russia sia Isolata. In modo particolare Putin ha puntato nei suoi viaggi a consolidare i rapporti economici ed ampliare gli ambiti di cooperazione.

C’è però da fare una distinzione, nelle relazioni tra Riyadh e Abu Dhabi. La visita del presidente russo in Arabia Saudita si è svolta in modo più moderato, osservano gli analisti russi che seguono Putin nei suoi viaggi, ma non per questo meno amichevole. Riad non è stata equiparata ad una visita di Stato, come ad Abu Dhabi, ma i negoziati sono durati più a lungo, circa tre ore, e non è difficile intuire dalle strette di mano di Putin e bin Salman che abbiano avuto successo.

Il presidente della Russia e il principe ereditario dell’Arabia Saudita hanno osservato che grazie alla cooperazione e all’interazione politica sono stati in grado di migliorare la sicurezza in Medio Oriente. I temi principali dei negoziati sono stati l’energia, i rapporti di investimento e l’agricoltura.

Nel settore energetico, i paesi hanno assunto una posizione equilibrata sulla riduzione dei volumi di produzione per stabilizzare il mercato petrolifero globale e hanno stretto partnership all’interno dell’OPEC+.

L’Arabia Saudita continuerà a investire nell’economia russa. Secondo il capo del Fondo russo per gli investimenti diretti, Dmitriev, la RDIF, insieme ai partner dell’Arabia Saudita, investirà più di 1 trilione di rubli nell’economia russa nei prossimi due anni.

Le esportazioni del complesso agroindustriale russo sono in espansione, compresi cereali, carne e prodotti grassi e petroliferi. A Riyadh è stato inaugurato un padiglione dimostrativo REC con prodotti russi.

Anche in precedenza, l’assistente di Putin, Yuri Ushakov, aveva affermato che durante la sua visita in Arabia Saudita erano stati preparati per la firma circa 30 documenti, compresi accordi economici e commerciali. Tuttavia, gli accordi firmati per ora sono stati tenuti segreti.

Anna Lotti

Segui i nostri aggiornamenti su Spigolature geopolitiche: https://t.me/agc_NW e sul nostro blog Le Spigolature di AGCNEWS: https://spigolatureagcnews.blogspot.com/