Proibito prendere in giro Kim Jong-un in Cina

598

di Tommaso dal Passo CINA – Pechino 18/11/2016. I siti web cinesi hanno censurato il nickname “Kim Fatty The Third”, un soprannome utilizzato per denigrare il leader nordcoreano Kim Jong Un, dopo che i funzionari nordcoreani hanno manifestato il loro disappunto in un incontro con i loro omologhi cinesi. Il soprannome, che prende in giro le fattezze di Kim e il suo appartenere alla dinastia Kim, è particolarmente popolare tra i giovani cinesi, riporta Ap.

Le relazioni tra la Cina e la Corea del Nord sono ancora tese per il programma nucleare di Pyongyang; Pechino continua a sostenere il regime di Kim con scambi e sostegno diplomatico limitato. I funzionari della Corea del Nord, temendo che Kim potesse scoprire il soprannome, hanno presentato una richiesta formale alla Cina recentemente di vietare nomi dileggianti Kim nei media, secondo i giornali di Hong Kong.
“Kim Fatty The Third” è un termine ampiamente utilizzato in Cina, suggerito dagli algoritmi di Baidu.