Carte di Credito russe

127

RUSSIA- Mosca. 05/05/16. La Russia si prepara a sostituire il servizio ATM e POS con un sistema di crittografia interna a partire dal primo giugno.

A chiederlo alle banche stata la FSB.  Il tutto ovviamente rientra nella logica di una indipendenza dall’Occidente, politica perseguita dalla nascita dei BRICS e poi implementata con le sanzioni alla Russia. La protezione dei dati deve essere fornita «con l’ausilio di dispositivi hardware russi». Vale a dire – le banche dovrebbero stabilire modulo di crittografia interna dei centri di elaborazione e bancomat, così come i dispositivi utilizzati negli algoritmi crittografici russi. Tale requisito per le banche russe nel quadro dell’attuazione della nuova “carta di credito” nazionale proposto dal Servizio di Sicurezza Federale (FSB). Questa “News” viene da fonte informata vicina alla banca centrale. L’innovazione mette in discussione la fattibilità della produzione di massa di carte “Pace”. Perché per soddisfare il requisito del FSB, gli istituti di credito dovranno convertire i centri di lavorazione e bancomat e questo avrà costi significativi. Secondo gli operatori di mercato, il costo per ogni banca sulla attuazione dei requisiti FSB può raggiungere € 30-60.000. L’obiettivo dell’FSB è quello di poter da qui a breve, 2018, utilizzare le carte “Pace” di emissione nazionale all’estero. Il problema, si legge sulla stessa Isvezia.ru è che la Russia ha meno esperienza rispetto ad altri Paesi in materia  di certificazioni di Cip accettati all’estero. 

Mentre per i servizi speciali la preoccupazione è anche per la sicurezza del paese nel suo complesso, dove anche loro possono essere compresi e «per implementare il sistema di codifica interna c’è urgente bisogno di investire grandi somme di ridurre i tempi per il completamento di questi sistemi», – dice Andrey Lyushin vice presidente delle soluzioni di crittografia Loko-Bank . 

Secondo le stime di Andrei Lyushin adeguati investimenti nello sviluppo di modulo crittografico domestico (che darà risultati paragonabili a quelli occidentali) è stimato intorno ai 500 milioni di dollari.