Porto Rico perde popolazione

113

PORTO RICO – San Juan 29/03/2014. Porto Rico ha perso il 3 per cento della sua popolazione, circa 110.700 persone, tra l’aprile 2010 e il luglio 2013. Lo ha annunciato il Census Bureau dello stato.

La popolazione dell’isola che avviato l’iter per diventare il 51° stato degli Usa, ammonta a poco più di 3.610.000. San Juan, la capitale dell’isola e la città più popolosa, ha perso 20mila residenti nel periodo indicato, un calo del 5,2 per cento arrivando a 374.600. Bayamon, la seconda città di Porto Rico, ha visto cadere la popolazione di 9.158 persone, 4.4 per cento, arrivando a 199mila residenti. L’area urbana n° 3, Carolina, ha perso 7.165 abitanti. 

Più di 9.200 persone si sono allontanando da da Ponce, riducendo la popolazione della grande città a sud di Porto Rico a 157mila residenti. Arrivata al suo ottavo anno di recessione, Porto Rico ha un tasso di disoccupazione del 15 per cento e molte persone, soprattutto giovani professionisti e neolaureati, sono migrato verso gli Stati Uniti in cerca di opportunità lavorative.