Più export per la Georgia con l’Ue

73

GEORGIA – Tbilisi 14/06/2014. Le esportazioni della Georgia verso i paesi dell’Unione europea saranno aumentate del 12 per cento dopo la firma dell’accordo di associazione con l’Ue.

Lo ha annunciato il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso, in una conferenza stampa congiunta con il primo ministro georgiano Irakli Garibashvili a Tbilisi il 13 giugno. «Questo pese è importante dal punto  di vista economico e politico (…) È anche un forte incentivo per la Georgia in termini di riforme. Ci aspettiamo ulteriori miglioramenti nel processo di democratizzazione del paese». Garibashvili ha detto che dopo la firma dell’accordo di associazione con l’Ue, il Pil georgiano aumenterà del 4,3 per cento. Il fatturato del commercio estero della Georgia con i paesi dell’Ue nel 2013 è stato pari a 2,879 miliardi di dollari. Le esportazioni sono state pari a 608 milioni di dollari, mentre l’import  2,271 miliardi di dollari.