Petrolio, nuovo accordo tra Rosneft e Exxon Mobil

58

TEXAS – Houston. La Neftegaz Shelf LP America, una controllata indiretta indipendente russa Rosneft, compagnia petrolifera di stato, è interessata all’acquisto del 30 per cento di quote dei 20 blocchi nelle acque profonde nel Golfo del Messico detenute da Exxon Mobil, l’operazione ha fatto sapere Igor Sechin di Rosneft è possibile grazie a un accordo firmato mercoledì.

I 20 blocchi hanno una superficie totale di circa 111.600 ettari (450 chilometri quadrati) e si trovano in una profondità d’acqua comprese tra 2.100 e 6.800 piedi (640 e 2070 metri). Diciassette si trovano nella parte occidentale del Golfo del Messico e tre sono nella parte centrale del Golfo del Messico.

 

ExxonMobil mantiene 70 per cento di interesse nei blocchi e quindi mantiene una forte presenza nell’area. I russi stanno facendo un’analisi dei dati sismici.

Accordi di oggi sono stati firmati da Sechin e Stephen Greenlee, presidente ExxonMobil Exploration Company.

«ExxonMobil ha una lunga storia sicurezza in materia di estrazione del petrolio e del gas nel Golfo del Messico, utilizzando state-of-the-art di sicurezza e sistemi di protezione ambientale», ha detto Greenlee. «Non vediamo l’ora di lavorare con Rosneft ed i suoi affiliati per esplorare questi blocchi utilizzando il nostro all’avanguardia esplorazione e lo sviluppo tecnologico e l’esecuzione competenze in acque profonde».

Sechin ha detto: «Gli accordi firmati oggi forniscono a Rosneft ed ai suoi affiliati accesso ad uno dei bacini più prolifici del mondo. Riteniamo che gli sforzi congiunti delle nostre società garantirà lo sviluppo più efficiente di questi blocchi, con l’applicazione delle più recenti tecnologie e di aderire ad elevati standard ambientali».

«Inoltre, l’esperienza e le conoscenze acquisite nel processo può potenzialmente essere utilizzato durante lo sviluppo di blocchi in acque profonde in Russia, anche nel trogolo Tuapse nel Mar Nero, come previsto nell’ambito dell’accordo di cooperazione strategica», ha detto.