In crescita il turismo peruviano

45

PERU’ – Lima 14/06/2016. L’industria del turismo ricettivo del Perù dovrebbe sperimentare una sostenuta crescita annua del 15% a partire 2018, se si adotteranno misure immediate.

Riporta il dato la Convenio de Lima y la Oficina de Visitantes, tramite Andina, secondo cui, simili misure dovranno essere attuate nei primi 100 giorni dell’amministrazione Kucyznski che entrerà in carica il 28 luglio. Una crescita del turismo del 15% rappresenterebbe quasi il 4,5% del Pil peruviano, creando così a creare occupazione e contribuendo significativamente all’economia nazionale. Tra le priorità ci sono l’accelerazione degli investimenti per l’aeroporto internazionale Jorge Chavez di Lima, e la costruzione del terminal internazionale del nuovo Chinchero.