Si intensificano i rapporti tra Perù e Spagna, al via il riconoscimento dei titoli di studio

86

PERU’ – Lima. Perù e Spagna hanno firmato il 24 gennaio il piano strategico di partenariato che mira a rilanciare, approfondire e ampliare le relazioni bilaterali. In modo particolare il piano riguarda le questioni relative alla riduzione della disuguaglianza e sviluppo con l’inclusione sociale, promuovendo la responsabilizzazione dei giovani, le donne, le persone con disabilità e delle popolazioni indigene.

Esso comprende anche gli sforzi per ampliare il raggio d’azione e l’efficacia degli accordi di sicurezza sociale stipulati tra il Perù e la Spagna nel 2003. Tra i capitoli dell’accordo l’attuazione effettiva del sistema di riconoscimento reciproco di studi, lauree, diplomi e lauree, tra gli altri. La sigla del parternariato è stata siglata tra il presidente peruviano Ollanta Humala e il suo omologo spagnolo Mariano Rajoy a Lima. In particolar modo Mariano Rajoy ha sottolineato che il suo paese mantiene la sua cooperazione in Perù nonostante la crisi economica.