Perù punta sull’agricoltura

44

PERU’. Lima. Il Paese del Sud America ha deciso di investire in agricoltura. Il terzo millennio a quanto pare sarà caratterizzato tra chi ha il cibo e chi no. Investire nel settore primario dunque è in ogni caso vincente. Il Perù seguendo il trend del nuovo millennio prevede un aumento superiore al 5 per cento di quest’anno in produzione di alimentari stimolati da investimenti attualmente in corso e, nonostante le catastrofi naturali. A darne notizia il il Ministro dell’Agricoltura Milton Von Hesse.

 

Secondo il Ministero peruviano dell’Agricoltura (Minag), il bilancio per l’impianto di gestione del rischio è più del doppio rispetto all’anno scorso e solo per le regioni altopiani del paese si prevede di stanziare 1.000 milioni soles (US $ 387.500.000). In questo senso, Von Hesse ha dichiarato che il governo sta già chiedendo che le licitazioni rispettive, che generano un ulteriore dinamismo del settore.