Pechino vs Al Jazeera

55

L’ufficio di corrispondenza a Pechino di Al Jazeera è stato chiuso d’autorità dopo che le autorità cinese non avevano rinnovato il permesso di trasmettere al corrispondente in loco. Melissa Chan, americana in Cina dal 2007 e giornalista d’assalto di Al Jazeera è stata de facto espulsa dal Paese.

 Si tratta del primo caso dopo 14 anni di tranquillità per i media internazionali in Cina. Pechino poi non ha concesso il visto al suo sostituto costringendo l’emittente qatarina a chiudere la sede. Nessuna spiegazione a riguardo è stata fornita dalle autorità anche se fonti ufficiose parlano di un grande risentimento verso l’emittente per la messa in onda di un documentario sui campi di lavoro.