Cile, al via l’era dell’e-commerce

84

CILE – Santiago del Cile. PayPal piattaforma made in USA dei pagamenti on-line ha firmato un accordo con la società cilena transazionale Multicaja servizi che permetterà alle aziende cilene di accettare i pagamenti provenienti dall’estero e di versarli in conti cileni con valuta locale in 5 giorni lavorativi.

«In Cile gli utenti dei pagamenti on fanno girare circa 2 miliardi di dollari, non solo il Cile mostra una una forte cultura del’ innovazione, il Cile è dunque un mercato importante per PayPal», ha spiegato il direttore generale della società per l’America Latina, Mario Mello.
Javier Etcheberry, presidente di Multicaja, ha aggiunto che l’alleanza consentirà alle imprese cilene, in particolare le piccole imprese, di ottenere l’accesso ai client che utilizzano Paypal in 190 mercati in tutto il mondo.
Il servizio, chiamato Retiros Multicaja, addebita l’utente dello 0,5% della somma prelevata o un minimo di 10 dollari per transazione.