Tricolore in festa nell’Ossezia del Sud

72

OSSEZIA DEL SUD – Tskhinvali. 17/09/13. Il 19 settembre l’Ossezia del Sud celebra il primo anniversario della bandiera nazionale.

La celebrazione si terrà alla vigilia della Festa della Repubblica (20 settembre). “Flag Day -. è la celebrazione di ogni cittadino del nostro paese sotto questa bandiera, cittadino che ha difeso la sua terra d’origine con questa bandiera ha guadagnato il riconoscimento della sua indipendenza In questa giornata, in programma una serie di azioni destinate in uno spirito nazionale” – cita un comunicato del rappresentante dell’amministrazione presidenziale dell’Ossezia del Sud riportato da Caucasian Knot. Per l’occasione in tutte le scuole in Ossezia del Sud si terranno lezioni sui simboli dello Stato, del dettato Repubblica e nazionale sulla lingua osseta sui “simboli di Stato di Ossezia del sud.” 

Gli studenti potranno parlare dell’importanza della bandiera e dei significati del tricolore. Inoltre, i bambini potranno parlare di leopardo raffigurato sullo stemma della repubblica. In questo giorno, è prevista l’apertura al parco di Tskhinvali, Gamzatovskogo, l’innalzamento con cerimonia della bandiera dell’Ossezia del Sud nella piazza principale della capitale. “Bandiera nazionale della Repubblica dell’Ossezia del Sud -. simbolo di rinnovamento, Ossezia indipendente, la sua ricca storia. Questa bandiera verso cui tutti abbiamo un debito» ha riferito il  consulente RSO presidente Joan Zasseevu. Nella storia antica “alan” colore bianco simboleggia la purezza spirituale e saggezza, il colore rosso indica la forza e il coraggio, e il giallo – la ricchezza e abbondanza. In generale, questo spettro di colori è l’idea di armonia sociale.