L’Oman aggiorna i suoi F16 dalla Lockheed

37

f16La Lockheed Martin ha vinto il contratto per aggiornare i sistemi di una dozzina di caccia F-16 dell’Oman.

La commessa da 94,7 milioni di dollari, annunciata dall’Usaf, ha una scadenza precisa: 16 maggio 2016. Il lavoro di manutenzione sarà effettuato a Foth Worth, Texas, e il contratto verrà amministrato nella base aerea di Wright-Patterson nell’Ohio. 

L’Oman, situato nello stretto di Ormuz, ha speso molto in questi anni per aggiornare la propria flotta aerea militare costituita da caccia F-16. Nel giugno scorso, la Lockheed ha vinto un contratto di 23 milioni di dollari per equipaggiare gli alerei con moderni sistemi d’arma. 

L’aggiornamento appena annunciato segue un accordo con la Northrop siglato a marzo per aggiornare i radar degli aerei e a giugno aveva annunciato l’acquisto di missili Sidewinder dalla Raytheon.