Nato-Russia, esercitazioni separate ma contemporanee

43

RUSSIA – Kaliningrad. 12/06/14. Nell’ambito delle esercitazioni militari a Kaliningrad è stato completato il trasferimento della flotta del Baltico, unità delle forze avio trasportate e l’Aeronautica Militare della Russia. Fonte servizio stampa del Ministero della Difesa russo.

Nelle aree designate si concentrano le divisioni di forze costiere della flotta Marines baltici e Airborne per svolgere una azione comune per proteggere la costa dal possibile e immaginario assalto del nemico. Per eseguire le missioni di addestramento e di combattimento sono arrivate 24 navi da guerra con il compito di garantire la sicurezza e la protezione del confine di Stato delle rotte marittime nel Mar Baltico. Presenti anche aerei da combattimento. Le esercitazioni sono iniziate il 9 giugno nel distretto militare nella regione di Kaliningrad in contemporanea con la NATO che fa Saber Strike-2014 e BALTOPS-2014.