Mosca torna nell’Artico

73

RUSSIA – Mosca. 17/09/13. Il presidente della Russia, Vladimir Putin, ha dichiarato che presto sarà di nuovo operativa la base militare sulle nuove isole siberiane nell’Oceano Artico.

Lo ha detto in una videoconferenza con il Ministero della Difesa, la base la cui pista è stato dismesso nel 1993, sarà riaperta al fine di «garantire il controllo della parte russa dell’Artico». La dichiarazione del Presidente è stata confermata anche dal comandante della flotta del Nord Russa, l’Ammiraglio Vladimir Ivanov che ha aggiunto che l’aeroporto militare sarà ricostruito e i lavori avranno inizio il 1 ° ottobre. Secondo il Ministero della Difesa, a fine ottobre al posto della base di distribuzione ci sarà una flotta di 10 navi da guerra e navi ausiliarie, guidati da “Pietro il Grande”, la più potente nave in servizio con la Flotta del Nord.