Mosca ritira le truppe

60

RUSSIA – Mosca. 19/05/14. Il presidente russo Vladimir Putin ha dato l’ordine al ministro della Difesa Sergei Shoigu di richiamare le truppe che erano impegnate in manovre nelle regioni e nei luoghi di schieramento permanente Bryansk, Belgorod e Rostov. Fonte azattyq

Fonte servizio stampa del Cremlino.Mosca chiede l’immediata sospensione, come viene chiamato al Cremlino, delle “operazioni punitive” nel sud-est dell’Ucraina e si offre come mediatore per cercare modi pacifici per risolvere i problemi accumulati. Secondo il servizio stampa, Putin accoglie con favore il dialogo tra Kiev e le regioni sud-orientali del Paese. Secondo la NATO e gli Stati Uniti, la Russia con il pretesto di esercizi incentrati sul confine con l’Ucraina ha circa 40 mila soldati

.