Troppo cari gli elicotteri italo-russi

49

RUSSIA – Mosca. 20/08/13. Cattive notizie per la casa produttrice di elicotteri italiani AgustaWestland. Il Ministero della Difesa russo ha rifiutato di acquistare l’elicottero multiuso AW139 produzione russo-italiano – la tecnologia è troppo costosa, ha detto il vice ministro della difesa, Yuri Borisov.

«Se il prezzo scende si può tornare sulla questione», ha detto Borisov. Inizialmente l’interesse del Ministero della Difesa aveva parlato dell’acquisto di 35 di questi elicotteri. La Joint-venture russo-italiana prevede la costruzione di elicotteri civili per la HeliVert. AgustaWestland è un’azienda italiana, produttore mondiale di elicotteri. I luoghi di produzione e uffici sono in Italia, Regno Unito e USA.