Moda made Brasil per il Perù

35

PERU’ – Lima. 09/04/15. Il Ministro del Commercio Estero e del Turismo del del Perù, Magali Silva, ieri  ha riferito all’agenzia di stampa Andina che 52 imprenditori brasiliani del settore tessile e abbigliamento hanno confermato la loro partecipazione alPerù Moda e Perù Gift Show 2015, che si terrà 16 aprile nella città di Lima.

I partecipanti al Macro Business Roundtable includono le migliori marche nell’industria della moda brasiliana, come Riachuelo, Dudalina, Hering, Havaianas, Morena Rosa, Malwee e Centauro. L’interesse degli imprenditori brasiliani per i prodotti peruviani è alto. Solo tra gennaio e febbraio di quest’anno, le esportazioni del settore tessile peruviana in Brasile sono cresciute del 16,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. «Anche se vi è una riduzione delle esportazioni del settore abbigliamento in generale, le vendite in Brasile sono aumentate, che ritrae l’interesse per la produzione nazionale», ha detto il ministro. La crescita dello scambio commerciale tra Brasile e Perù e seguita alla creazione da parte del Brasile come seconda destinazione del Perù per capi finiti nel 2015, con un importo complessivo di 8,3 milioni dollari nel primo trimestre dell’anno. Questa cifra supera le vendite nei mercati come l’Ecuador e il Venezuela.