Massimov nuovo primo ministro

52

KAZAKHSTAN – Astana. 02/05/15. Dimissioni per il governo kazako dopo la rielezione di Nursultan Nazabayev come presidente.

Tutto da rifare anche per i distretti. Durante il suo incontro con i capi delle forze politiche Mazhilis in Akorda, Nazarbayev ha proposto Karim Massimov come il nuovo primo ministro del Kazakistan. Nazarbayev ha detto che Massimov è un candidato adatto per gli obiettivi fissati dal paese. Il Capo del gruppo parlamentare del Partito Popolare Comunista Vladislav Kosarev ha espresso sostegno al candidato proposto. Positivo il responso anche del Responsabile di Ak Zhol Partito Democratico del Kazakistan, Azat Peruashev ha sottolineando che Karim Massimov ha saputo gestire la crisi politica. Dariga Nazarbayeva, capo della fazione di Nur Otan, ha detto che sosterrà il candidato. I parlamentari hanno votato all’unanimità a favore di Karim Massimov come il nuovo primo ministro a norma dell’articolo 56 della Costituzione del Kazakhstan. Lo stesso giorno il presidente ha firmato il decreto relativo alla nomina di Karim Massimov come Primo Ministro. «Stiamo iniziando un nuovo programma. Ho bisogno di dare vita al più presto al Governo che si metta al lavoro subito dopo le vacanze (maggio). Al fine di non perdere tempo per entrare nel vivo della vita del Paese, penso che dovremmo mantenere la continuità del governo. Karim Massimov sta facendo un buon lavoro, ha la capacità e le conoscenze necessarie, e noi possiamo confidare che Massimov possa portare avanti le situazioni in corso », ha detto Nursultan Nazarbayev a Tengri News.
In risposta, Massimov ha ringraziato il Presidente del Kazakistan e i parlamentari per la loro fiducia. Karim Masimov è nato nel 1965. Ha iniziato la sua carriera come economista, capo del dipartimento del Ministero del Lavoro. In seguito ha lavorato come esperto senior dell’agenzia del Ministero delle relazioni economiche esterne del Kazakistan a Urumqi (Cina). Massimov anche ricoperto la carica di direttore esecutivo kazako Trading House a Hong Kong. È stato Presidente del Consiglio di Almaty Trade Finance e Halyk Savings Bank.
Nel corso degli anni Massimov è stato ministro dei trasporti e delle comunicazioni, il vice primo ministro, Assistente del Presidente del Kazakistan. Dal gennaio 2007, è diventato il primo ministro del Kazakistan e nel settembre 2012 è stato nominato capo dell’amministrazione presidenziale. Nel mese di aprile 2014, Karim Massimov è stato nuovamente nominato primo ministro.