Mali, nuove truppe contro i combattenti islamici

39

MALI – Bamako. L’esercito del Mali ha accelerato la messa in campo di nuovi rinforzi per una cittadina vicino alla capitale Bamako dopo che i combattenti islamici erano stati avvistati nella regione vicino confine con la Mauritania.

 

«Banamba è in uno stato di allerta. I rinforzi sono stati inviati. A Bamako sono previsti nuovi arrivi di truppe dalla Nigeria, truppe che potrebbero essere impiegate per salvaguardare la capitale» ha fatto sapere un militare del Mali in pensione a Reuters.

Un abitante di Banamba, città sita a 140 km dalla capitale, ha riferito l’arrivo dei soldati delle frange islamiste a Boron, una zona lungo il confine poroso.