Lukoil e il petrolio Btc

56

RUSSIA – Mosca 25/05/2014. La russa Lukoil ha effettuato una prova di pompaggio di 30mimla tonnellate di petrolio, tramite l’oleodotto Baku-Tbilisi-Ceyhan (Btc).

Riporta la notizia l’agenzia di stampa PRIME il 23 maggio, citando il capogruppo Vagit Alekperov.
Alekperov ha sottolineato che, attualmente, la Lukoil prevede di aumentare il volume delle forniture di petrolio al Btc.
Lukoil sviluppa ad oggi il campo Yuri Korchagin nel Mar Caspio, la cui produzione di petrolio è iniziata nel 2010 e il cui volume di produzione raggiunge 1,5 milioni di tonnellate di petrolio all’anno.
Inoltre, la Lukoil partecipa a altri progetti energetici importanti in Azerbaigian come lo sviluppo del giacimento di gas condensato di Shah Deniz e il gasdotto del Caucaso meridionale, inoltre l’azienda possiede una quota del 10 per cento in ciascuno di questi progetti.