Londra, mercoledì il piano antiterorismo

57

GRAN BRETAGNA- Londra. 24/11/14 Una agenzia Reuters riferisce che il Ministro degli Interni britannico Theresa May, ha detto che il suo paese sta affrontando la più grande minaccia terroristica per la sicurezza mai vista, nemmeno dopo l’ 11 settembre 2001 quando ci furono gli attacchi contro gli Stati Uniti. 

 

Ha aggiunto che il governo intende adottare una nuova legislazione per combattere il terrorismo che verrà preannunciato mercoledì nel tentativo di affrontare una serie di minacce, in particolare duella dei britannici di ritorno da combattimento in Siria e in Iraq, così come i militanti islamici.L’obiettivo è sventare attenti terroristici sul suolo britannico, vedi eventi del 2005.

Uno di questi schemi, sventati dalla polizia con l’arresto di 4 persone, prevedeva di effettuare attacchi con armi da fuoco per le strade in Gran Bretagna e pianificato di far saltare il mercato azionario di Londra e la cattura di un aereo passeggeri e un altro per uccidere l’ambasciatore britannico e un addetto militare.