Mosca non chiuderà i rubinetti a Vilnius

57

MOSCA – Russia. 06/08/14. La la Russia non bloccherà il gas dalla regione di Kaliningrad Lituania. A dirlo la testata IA REGNUM che cita il consigliere del presidente della banca SEB in Lituania Gitanas Nauseda.

Secondo il Consigliere la Russia non avrebbe il coraggio di limitare l’esportazione di gas alla Lituania, perché in questo caso a soffrirne sarebbe la regione di Kaliningrad. «La Russia non può limitare l’esportazione di gas naturale attraverso la Lituania perché altrimenti la regione di Kaliningrad resterebbe senza gas. Inoltre, sanzioni UE ora adottate escludono specificamente il settore del gas di. Apparentemente, l’UE non vuole la rappresaglia delle sanzioni alla Russia passi in questo zona, quindi credo che limitare l’esportazione di gas naturale è improbabile» ha detto Nauseda.
Il Terminale GNL dovrebbe iniziare i lavori nel mese di dicembre di quest’anno, e il collegamento elettrico tra la Lituania e la Svezia NordBalt dovrebbe essere pronto alla fine del 2015.