LIBRI. In sette notti si compie il destino di due uomini

96

Romagna. In un tempo quasi sospeso, sullo sfondo della Prima Guerra, Carlo Ruggeri, medico e discendente di una nobile famiglia, e Tommaso, soldato disertore dopo che la sua brigata è stata trucidata dagli austriaci, cercano il riscatto dalle rispettive esistenze. Carlo e Tommaso paiono seguire strade diverse quando, in una notte di luna piena, al termine della vendemmia sulle colline di San Clemente, i due si trovano a condividere l’identico dolore per la perdita degli affetti più cari. Gli errori commessi da entrambi li condanneranno alla più totale solitudine.

È uscito il nuovo romanzo di Marco Valeriani: Sette volte notte (Edizioni Libri dell’Arco Rimini – Collana Gli Archetti).

«Riprendo il filo della memoria con un altro racconto le cui radici affondano in Valconca» afferma Valeriani che prosegue: «Da qualche anno lavoro in un piccolo comune dell’entroterra, San Clemente. Ed è qui che la storia di Sette volte notte rimbalza mettendo in luce due personaggi all’apparenza lontani tra loro per sensibilità, estrazione sociale, percorso di vita e che invece si scopriranno molto simili e destinati alla stessa sorte.

Ho impiegato un anno perché la vicenda di Carlo e Tommaso trovasse la giusta dimensione. Perché i personaggi riuscissero a trasmettere emozioni, sentimenti e non fossero solo un inutile bagaglio di parole. La narrativa è affascinante.

Lo scorrere del linguaggio, il trovarsi nella condizione di essere l’unico, vero protagonista delle trama è una sensazione bellissima. Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente Libri dell’Arco, marchio editoriale di Primiceri Editore Padova, che ha creduto nel manoscritto. Poi voglio dire grazie a quanti mi hanno sostenuto, incoraggiato, aiutato a non mollare mai. A fare in modo che Sette volte notte fluisse con la giusta armonia e compattezza». 

Valeriani, firma di AGC News, è nato a Rimini, classe 1962. Vive e lavora tra la Romagna, Roma e Milano. Da oltre 30 anni si occupa di comunicazione istituzionale e turismo e da più di 15 anni di enogastronomia. Giornalista professionista, è oggi di Direttore responsabile dio diverse testate. Nel 2020 è uscito il suo primo romanzo, I Girasoli, edito da L’Infernale Edizioni di Genova.

Redazione