Cambio al vertice LIA

34

LIBIA – Tripoli 13/07/2014. Il Consiglio della Libyan Investment Authority (Lia) ha annunciato la nomina di Abdurahman Benyezza come Presidente ad interim del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato ad interim della Libyan Investment Authority.

Benyezza, già Consigliere di amministrazione Lia e consulente senior per il ministero libico del Petrolio e del Gas, è stato in precedenza il ministro del Petrolio e del Gas da novembre 2011 a novembre 2012.
Abdulmagid Breish, precedentemente Presidente del Consiglio di Amministrazione e CEO, ha dovuto lasciare le sue posizioni in virtù di una richiesta ai sensi della legge sull’incompatibilità approvata dal Congresso nazionale generale nel 2013.
Breish, pur fattosi da parte, ha impugnato il provvedimento.
Il Consiglio ribadisce il suo impegno a portare avanti il programma di riforme, concentrato sullo sviluppo istituzionale, per promuovere la stabilità economica, sostenendo la diversificazione e la creazione di ricchezza per le generazioni attuali e future, e investimenti in progetti chiave di infrastrutture libiche.
Nell’ambito di questa attività sono in corso azioni legali a Londra contro Goldman Sachs e la Société Générale (SocGen).