Al via il corridoio merci Europa-Cina

74

KAZAKHSTAN -Astana 11/02/2016. Il Kazakhstan dovrebbe il corridoio occidentale Europa-Cina nel 2016.

Lo ha detto la società kazaka KazAvtoZhol il 11 febbraio. La lunghezza del corridoio dovrebbe essere di 2.787 chilometri, con una parte di 2.452 chilometri che sarà ricostruita. La parte principale del corridoio sarà finanziata da istituzioni finanziarie internazionali, come la Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, la Banca asiatica di sviluppo, la Banca islamica di sviluppo ed la Japan International Cooperation Agency. Il corridoio ridurrà il tempo di trasporto merci dalla Cina all’Europa, e ritorno, da otto a nove giorni.