Kashagan e il Btc

62

KAZAKHSTAN – Astana 15/05/2014. Una volta che la produzione di petrolio a Kashagan verrà aumentata, una sua parte passerà attraverso l’oleodotto Baku – Tbilisi – Ceyhan (Btc , 1.768 chilometri).

Lo ha annunciato il ministro azero dell’Energia, Natig Aliyev, in una sua intervista uscita sui media azeri. Il Kazakhstan ha detto che prevede di produrre circa 23 milioni di tonnellate di petrolio da Kashagan ogni anno nella prima fase e di aumentare tale volume di 50 milioni di tonnellate nel secondo stadio ed è proprio uni questa fase che il greggio passerà attraverso l’Azerbaijan verso i mercati occidentali. Il Btc ha già iniziato a trasportare il petrolio kazako e si prevede che possa trasportare circa tre milioni di tonnellate di petrolio dal campo di Tengiz nel 2014. Accanto a quello kazako, il Btc trasporta anche petrolio dal Turkmenistan.