Dono italiano alla Somalia

100

SOMALIA – Addis Abeba 04/04/2014. Il governo italiano ha donato 28 veicoli, uniformi, e altre attrezzature per un valore di oltre 1,4 milioni di dollari alla polizia somala il 2 aprile, in una cerimonia tenutasi presso , l’aeroporto internazionale di Mogadiscio, Aden Adde.

Il primo ministro Abdiweli Sheikh Ahmed ha ricevuto la donazione a nome del governo somalo ed ha esteso i suoi sinceri ringraziamenti al governo italiano. La donazione italiana comprende anche antenne satellitari, generatori e altri sistemi di sicurezza per il Ministero degli Affari Esteri somalo, riporta sabahionline.com.
«Siamo profondamente grati all’Italia e al popolo italiano per il loro continuo supporto», ha detto Ahmed in una dichiarazione. «L’Italia è il paese che ci conosce meglio a causa della nostra tradizionale amicizia, solidarietà, e patrimonio storico che legano le nostre nazioni. Guardiamo verso l’Italia nel nostro modo di operare per la pace e la stabilità».
La donazione fa parte di un rinnovato impegno italiano per la Somalia, ha detto l’ambasciatore italiano Andrea Mazzella, in cui si inserisce la riapertura delle sedi diplomatiche italiane nel paese e l’assunzione da parte dell’Italia della leadership della missione di formazione dell’Unione europea. L’Italia prevede di riaprire la sua ambasciata a Mogadiscio questa estate.