Attacco ISIS a Deir Ez Zor

55

SIRIA – Deir Ez Zor 04/12/2104. Diciannove soldati governativi sono stati uccisi durante la notte in un attentato suicida nei pressi di una base aerea nella Siria orientale.

Secondo il londinese Osservatorio siriano per i diritti umani, l’attentatore dello Stato Islamico ha fatto esplodere il suo veicolo  ad al-Masemekeh vicino alla base aerea di Deir Ez Zor, nella provincia omonima.

Le vittime appartenevano all’esercito governativo siriano e alle Forze di Difesa Nazionale, una milizia filo-governativa. L’esplosione è stata seguita da intensi combattimenti, durante i quali sette è militanti sono stati uccisi. Lo Stato Islamico, negli ultimi mesi, ha occupato parti della provincia di Dei Ez Zour, una provincia ricca di petrolio al confine con l’Iraq.