ISIS a Quantico?

87

STATI UNITI D’AMERICA – Quantico 01/11/2014. «Siamo venuti dal Messico in treno». Scherzo o meno, il quartier generale dei marines statunitensi è stato in subbuglio nei giorni scorsi per dei volantini di Isis  trovati all’interno della base dei marines.

Il fatto che il testo arabo che recita «Non c’è altro dio che Allah e Maometto è il suo profeta» sia capovolto e scritto invertito, un errore che un aderente allo Stato islamico non farebbe, lascerebbe pensare ad uno scherzo di pessimo gusto, però non si sa mai, è quello che hanno pensato le autorità Usa. I volantini (in apertura) sono stati trovati nella sede del Corpo dei Marines a Quantico, in Virginia, il 29 ottobre riporta il quotidiano locale, The Tatler il 31 ottobre. I volantini, che ritraggono la bandiera dello Stato islamico, recano un messaggio in arabo che dice: «Siamo venuti dal Messico in treno». Il ritrovamento ha sollevato una serie di domande relative al fatto se lo Stato islamico potesse operatori nel quartier generale dello Us Marine Corps, o, in alternativa, se si stesse testando la sicurezza e le comunicazioni del comando militare. Il Tatler riporta che «sono stati trovati 6/7 volantini a Quantico Town (zona residenziale all’interno del Marine Corps Base Quantico) il 29 ottobre. L’immagine raffigura una bandiera di Isil. La traduzione del testo scritto è “Siamo venuti dal Messico in treno”. I comandi dei Marines nella capitale sono stati informati e stanno alzando il livello di allerta nelle loro installazioni». “MCB Quantico”, Marine Corps Base Quantico, è situata nella Prince William County, in Virginia, appena fuori Washington, DC. La città ospita oltre il Corpo dei Marines, l’accademia del Fbi, e il centro di reclutamento per gli ufficiali dei Marines, e l’Ufficio investigazioni speciali dell’Usaf. Il volantino è oggi oggetto di indagine sia da parte del Corpo dei Marines, che dal Fbi e della Ncis della Marina. Per Il Tatler, la scritta e la bandiera dello Stato Islamico sono una minaccia, direttamente legata alla porosità del confine tra gli Stati Uniti e i Messico. Il fatto che lo bandiera di Isis sia rovesciata rispetto al testo viene ritento un fatto secondario.