Non c’è minaccia ISIL ai confini iraniani

65

IRAN – Teheran 13/07/2014. Il ministero degli Interni iraniano ha detto che i terroristi Isil non costituiscono una minaccia per la sicurezza dei confini occidentali della Repubblica islamica, riporta la PressTV.

«La situazione lungo i nostri confini è molto buona e non vi è alcuna preoccupazione a questo proposito» ha detto il portavoce del ministero dell’Interno Hosseinali Amiri l’11 luglio. L’Iran ha rifiutato di interferire nella crisi irachena militarmente, ma ha espresso la disponibilità a fornire consulenze di sicurezza nella lotta contro la minaccia Isil al governo di Baghdad.