Tunisia, IS spinge la comunicazione social

40

TUNISIA-Tunisi. 10/07/15. Ancora preoccupazione in Tunisia per via della spinta comunicazione via social da parte dello Stato Islamico che da un lato chiede ai “fratelli” tunisini di aderire alla jihad dall’altra per le comunicazioni dirette rivolte ai giovani, in modo particolare ai giovani universitari.

Account twitter affiliati allo Stato Islamico hanno diffuso via web una esortazione agli studenti universitari della Tunisia: «Attenzione studenti universitari compagni in Tunisia è aumentata la sorveglianza e il monitoraggio via social».