IS Iraq: liberati 36 ostaggi, giustiziati 4

57

IRAQ – Anbar. 16/11/14. Quattro persone, dei 40 rapiti nella provincia irachena occidentale di Anbar, sabato dallo Stato Islamico sono stati uccisi. Fonte Anadolu Agency che ha citato un funzionario iracheno.

I restanti 36 sono stati liberati Domenica. Taha ar-Rawa, un leader locale in una cittadina nei pressi della provincia di Anbar, ha detto che quattro delle 40 persone, per lo più commercianti e camionisti, che sono stati rapiti da militanti sabato nella provincia di Anbar, sono stati uccisi mentre gli altri erano liberato. I militanti di IS avevano fermato veicoli in autostrada tragitto Anbar-Saladino.
Secondo le Nazioni Unite, si stima che 1,8 milioni di cittadini sono stati sfollati quest’anno in tutto l’Iraq. Sempre oggi 5 attentati con autobomba sono stati effettuati nella capitale Baghdad.