La caduta di Baghdad si avvicina?

59

IRAQ – Baghdad 04/11/2014. Continua l’azione sfibrante snervante dello Stato islamico in Iraq.

Non solo vengono uccisi donne e bambini di una tribù sunnita che non voleva collaborare con loro (fonti della polizia locale della provincia di Anbar parlano addirittura di 300 morti) ma pare infatti che siano da attribuire agli jihadisti dello Stato islamico anche gli attentati condotti il 3 novembre ai danni di sciiti radunati in un quartiere di Baghdad per una festa religiosa. Attacchi multipli coordinati da una regia spietata e violenta (fonti locali parlano di autobombe, ordigni esplosivi improvvisati e colpi di mortaio). La caduta di Baghdad è dunque vicina?