Ancora sussidi statali per l’Iran

24

IRAN – Teheran 28/11/2014. Il governo iraniano continuerà a pagare in contanti i sussidi durante il prossimo anno  che inizierà il 21 marzo 2015.

Verranno erogati circa 14 miliardi di dollari riporta l’agenzia Fars. Il piano di riforma del sistema ha lo scopo di alleggerire la pressione sulle finanze dello stato tagliando decine di miliardi di dollari dai sussidi per cibo e petrolio. 

Secondo i dati usciti a marzo 2014, 15 milioni di iraniani, il 20% della popolazione, vive al di sotto della soglia di povertà.