I tweet nucleari di Khamenei

71

IRAN – Teheran 21/05/2015. L’Iran non permetterà che siano interrogati i suoi scienziati nucleari.

Lo twitta il leader supremo iraniano l’Ayatollah Seyed Ali Khamenei il 20 maggio. L’agenzia Anadolu riporta il messaggio di Khamenei: i rappresentanti dell’Iran «dovrebbero sapere che l’unico modo per contrastare il nemico impudente è la forza di volontà e evitare l’inazione; dovrebbero mostrare la grandezza dell’Iran nei colloqui», ha twittato Khamenei che ha anche sottolineato, in altro tweet i limiti dei negoziati nei colloqui sul nucleare: «Non permetterò che degli stranieri parlino e interroghino gli scienziati che sono i figli cari e illustri dell’ #Iran».